Autobus Napoli – Foggia

Il trasporto viene offerto dall’azienda C.L.P.

Fermate Percorso di Andata:

NAPOLI – AVELLINO – SVINCOLO A16 BENEVENTO – LACEDONIA – CANDELA – FOGGIA

Fermate Percorso di Ritorono:

FOGGIA – CANDELA – LACEDONIA – SVINCOLO A16 BENEVENTO – AVELLINO – NAPOLI

Orari e Prezzi ALIBUS da Stazione Centrale (p. Garibaldi) all’Aeroporto di Napoli Capodichino

Alibus dalla Stazione Centrale all’Aeroporto

Aggiornato il 6 DICEMBRE 2018

Partenze
05:45
06:05 – 06:20 – 06:35 – 06:50 
07:05 – 07:25 – 07:45 
08:05 – 08:25 – 08:50 
09:10 – 09:25 – 09:40
10:00 – 10:15 – 10:30 – 10:45 
11:01 – 11:15 – 11:30 – 11:45 – 11:55
12:10 – 12:25 – 12:40 – 12:50
13:00 – 13:10 – 13:20 – 13:30 – 13:40 – 13:55
14:05 – 14:15 – 14:25 – 14:40 – 14:55
15:10 – 15:20 – 15:30 – 15:40 – 15:55
16:06 – 16:20 – 16:30 – 16:40 – 16:50
17:00 – 17:10 – 17:20 – 17:35 – 17:55
18:05 – 18:20 – 18:40 – 18:50
19:01 – 19:20 – 19:30 – 19:45 
20:00 – 20:15 – 20:30 – 20:45 – 20:55  
21:15 – 21:30 – 21:55  
22:20 – 22:35 – 22:55

Tempi di Percorrenza

  • Dall’Aeroporto alla Stazione Centrale: 15 minuti
  • Dall’Aeroporto al Porto: 35 minuti
  • Dal Porto alla Stazione Centrale: 20 minuti

 
Unico Alibus
Unico Alibus consente una sola corsa sulla navetta Alibus, percorso Aeroporto Internazionale di Napoli/Stazione Centrale/Porto o viceversa, e l’utilizzo di tutti mezzi di trasporto delle aziende aderenti al Consorzio UNICOCAMPANIA nell’ambito dell’area urbana di Napoli. Il biglietto è valido 90 minuti a partire dalla prima convalida. Costo € 5,00 presso le rivendite autorizzate e per l’acquisto a bordo

Orari e Prezzi ALIBUS da Stazione Centrale (p. Garibaldi) al Porto (Piazza Municipio)

Alibus dalla Stazione Centrale di Napoli al Porto (Piazza Municipio)

Aggiornato al 6 Dicembre 2018

Partenze
06:15 – 06:35 – 06:55 
07:15 – 07:31 – 07:51 
08:11 – 08:31 – 08:50
09:05 – 09:15 – 09:30 – 09:45 
10:00 – 10:15 – 10:30 – 10:45 
11:00 – 11:15 – 11:30 – 11:45
12:00 – 12:10 – 12:20 – 12:30 – 12:40 -12:50 
13:05 – 13:20 – 13:30 – 13:40 – 13:50
14:00 – 14:10 – 14:25 – 14:40 – 14:50
15:05 – 15:15 – 15:30 – 15:45 
16:00 – 16:10 – 16:20 – 16:30 – 16:40 – 16:50
17:00 – 17:15 – 17:25 – 17:40 – 17:50 
18:00 – 18:15 – 18:30 – 18:45 – 18:55
19:10 – 19:25 – 19:40
20:00 – 20:15 – 20:25 – 20:35 – 20:45 
21:00 – 21:25 – 21:50  
22:10 – 22:30 – 22:55 
23:10 – 23:30  

Tempi di Percorrenza

  • Dall’Aeroporto alla Stazione Centrale: 15 minuti
  • Dall’Aeroporto al Porto: 35 minuti
  • Dal Porto alla Stazione Centrale: 20 minuti

Unico Alibus
Unico Alibus consente una sola corsa sulla navetta Alibus, percorso Aeroporto Internazionale di Napoli/Stazione Centrale/Porto o viceversa, e l’utilizzo di tutti mezzi di trasporto delle aziende aderenti al Consorzio UNICOCAMPANIA nell’ambito dell’area urbana di Napoli. Il biglietto è valido 90 minuti a partire dalla prima convalida. Costo € 5,00 presso le rivendite autorizzate e per l’acquisto a bordo

NLG – Navigazione Libera del Golfo

NLG Traghetti

Negli ultimi 80 anni la NLG , Navigazione Libera del Golfo (NLG), ha operato nel golfo di Napoli traghettando passeggeri verso l’isola di Capri, Sorrento e Amalfi e la costa di Positano.

Inoltre, dagli anni ’70 NLG si è espansa con la creazione di linee di collagamento con le isole Tremiti nel mare Adriatico.

Contatti: +39081 552 07 63 – info [@] navlib.it – customercare[@]navlib.it

Molte tratte non sono disponibili durante l’inverno, di seguito le tratte disponibili:

Orari Traghetto NGL Napoli – Capri

Orari Traghetto NGL Napoli Sorrento

Street food napoletano

Napoli è una città davvero grande da vedere, e sembra che il tempo non sia mai sufficiente per vederla tutta.

Ed ecco che sempre più spesso, si salta il pranzo pur di non lasciarsi sfuggire neanche una delle sue numerose bellezze.

Ad un certo punto della giornata, però (come è anche ovvio) ecco che lo stomaco inizia a fare i capricci e reclama di essere riempito eppure non ci si può fermare se non si vuol rischiare di non entrare in quel museo.

Allora che fare?

Niente paura! In tuo soccorso arriva lo street food napoletano da gustare tra i vari chioschi sparsi per la città.

Re indiscusso dello street food è senza dubbio lui: il cuoppo di fritture. Si tratta di un foglio di carta assorbente (in origine era carta di giornale) arrotolata a mo’ di cono da tenere in mano e all’interno del quale potrai assaporare frittatine, arancini, zeppoline di alghe, crocché, paste cresciute e scagliozzi di polenta da portare a spasso con te.

Prova la versione di pesce o vegetariana da Il Cuoppo, nel centro storico di Napoli,  indubbiamente tra le migliori fritture a Napoli o i cuoppi preparati dalla friggitoria di via Toledo, Passione di Sofì.

Un cibo da street food insolito per molti ma non per i napoletani è la trippa o meglio ancora il famoso O pere e ‘o musso specialità napoletana composta da frattaglie quali il piede del maiale e il muso del vitello bollite, raffreddate, tagliate a pezzetti e servite fredde con sale e limone che può diventare e uno squisito spuntino! La trippa migliore puoi gustarla a Montesanto, nei pressi della Pignasecca.

Eccellenza partenopea e perfetto da portare con te è il tarallo mandorle e pepe che potrai gustare da Leopoldo, meglio conosciuto come “Casa Infante”.

Ma è soprattutto la pizza l’indiscussa sovrana del cibo da strada prêt-à-porter: non a caso potrai gustarla mentre passeggi dal momento che ti verrà servita richiusa in quattro parti, detta a portafoglio, in questo modo avrai il tuo cibo preferito sempre con te!

Ultima ma non ultima c’è lei: la buonissima sfogliatella. Che sia frolla o riccia questo piccolo pasticcino riuscirà a conquistare il tuo palato. Per assaporare la vera sfogliatella napoletana dovrai recarti dallo storico Pintauro che ti delizierà anche con altre prelibate pasticcerie che quotidianamente sfidano il suo primato.

Insomma che tu vada di fretta o vuoi semplicemente passeggiare tra le vie di Napoli avrai con te il tuo alleato più fedele: del buon cibo di strada!

Migliori pasticcerie di Napoli

Napoli non è solo buona pizza, ma anche tanti buoni dolci da gustare!

Una città quindi, multi-gusto dove potrai assaporare anche raffinati dolci, frutto di ricette segrete e brevettate.

Ecco qui per te una lista delle più importanti pasticcerie napoletane dove potrai fare una scorpacciata di dolci tipici:

  • Poppella: storica pasticceria napoletana famosa per i suoi Fiocchi di neve, dei piccoli panini di pasta brioche ripieni con una crema a base di ricotta e panna, ma ci sono anche varianti alle fragole, al pistacchio e al gianduia, leggerissime e molto imitate solo nel gusto dal momento che il marchio è registrato. Ad oggi però nessuno ancora è riuscito a copiare e riprodurre fedelmente la ricetta;

 

  • Pasticceria Colmayer: patria indiscussa dei Via col vento cioè dei tarallini di pasta choux dolce cosparsi di granella di zucchero o di creme e sono molto leggeri e poco calorici, quindi da mangiarne a volontà;

  • Fiore: se la vera pastiera napoletana vorrai assaggiare, è da Fiore che devi andare. Situata nei caratteristici Quartieri Spagnoli, numerosi turisti si recano appositamente per provare la famosa pastiera, realizzata secondo la ricetta tradizionale con il grano “non passato”;
  • Gay Odin: il regno per gli amanti del cioccolato! Potrai gustare la famosa mousse di cioccolato Foresta, lavorata artigianalmente e che si scioglie in bocca;
  • Attanasio: un tipico dolce napoletano? Senza dubbio la Sfogliatella e per provare la ricetta originale bisogna recarsi dalla pasticceria Attanasio, vicino alla stazione Centrale dove tra ricce e frolle non saprai quale provare prima;

  • Scaturchio: altra storica pasticceria napoletana famosa per i “ministeriali”, medaglioni ricoperti di cioccolato fondente e ripieni di crema al liquore;

  • Capriccio: il re indiscusso dei dolci napoletani è il Babà, e questa pasticceria è il luogo dove trovare il più buono babà di Napoli. Di dimensioni notevoli viene proposto in versione sia classica che ripieno;

  • Chalet Ciro a Mergellina: vuoi gustare un’ottima graffa? Sappi che da Ciro la potrai assaporare non solo classica ma anche realizzata a mo’ di cono servita con del gelato sopra, insomma una vera goduria.

Se sei indeciso su quale pasticceria provare, che ne dici di organizzare un tour a base di dolci?

Il modo migliore di trascorrere una giornata di vacanza!